Inhalt Rechts

Rechte optische Spalte

Inhalt Mitte

Hauptinhalt

Curriculum Vitae - Italiano

Nato a Porto Alegre (Brasile), ha iniziato lo studio del violino con il padre Gunnar all´etá di cinque anni perfezionandosi poi con Ernst Moravec a Vienna. Ha proseguito quindi gli studi musicali con il professore Helmut Zehetmair presso l´Accademia del Mozarteum di Salisburgo dal 1976 al 1983, anno in cui ha ottenuto il diploma con menzione.

 

La sua formazione musicale é stata influenzata notevolmente da alcune personalitá del mondo musicale quali Sandor Végh, con cui ha studiato violino e seguito corsi di musica da camera, come Henryk Szeryng e Nathan Milstein.

 

Lavard Skou Larsen ha debuttato in pubblico all´etá di nove anni esibendosi in qualitá di solista con orchestre sia in Austria che in Brasile. Lui ha ricevuto per ben due volte il Premio Christa Richter Steiner dall´Associazione Amici dell´Accademia del Mozarteum e nel 1978 ha vinto una borsa di studio donata da Henryk Szeryng.

 

È risultato inoltre vincitore di numerosi premi internazionali quali "Jugend Musiziert"(Austria), "Concertino Praga", Festival dei Giovani Solisti (Bordeaux), Concorso "Eldorado" (San Paulo del Brasile), ed insieme al Salzburg Piano Trio il Concorso Sergio Lorenzi di Trieste.

 

Durante la sua intensa attivitá internazionale ha collaborato come solista e direttore di orchestra con prestigiosi complessi come la Europea Union Chamber Orchestra (direttore artistico dal 1996 al 2002), Nuova Sinfonietta Amsterdam, Orchestra Internazionale di Italia, Folkwang Kammerorchester Essen, Kammerakademie Neuss, Orchestre de Chambre de Geneve, Orchestre de Pays de Savoie, Orchestre National de Lorraine, Mozarteum Orchester Salzburg, Pilharmonica di Dresda, Sinfonica di Düsseldorf, Orquestra National do Porto, Orquestra Cuidad de Almeria, Armenian Philharmonic Orchestra, Orchestra Sinfonica di Porto Alegre, Orquestra Sinfonica Brasileira/Rio de Janeiro, River Oaks Chamber Orchestra/Houston, Texas Musicfestival Orchestra,etc..., ha partecipato come camerista, anche con il Salzburg Piano Trio, ad importanti festival come "Open Chamber Music Prussia Cove"(Inghilterra), "Schleswig Holstein Musikfestival" (Germania), Festivo di Chiavari (Italia) e Festivo di Aschau (Germania), Festival di Bellerive (Svizzera), "Hopfgarten Kammermusikwoche" (Austria), ed altri.

 

Dal 1991 è professore di violino e pratica orchestrale presso l´Accademia del Mozarteum di Salisburgo.

 

Dal 2004 direttore artistico e maestro stabile della "Deutsche Kammerakademie Neuss am Rhein".

Dal 2011 direttore artistico e maestro stabile della "Georgisches Kammerorchester Ingolstadt".  

 

Ha effetuato numerose registrazioni come solista e direttore sotto le etichette Dino Classics, Denon, Stradivarius, Movieplay, Marco Polo, CPO, Coviello Classics.

 

Prima registrazione mondiale delle 6 sonate per violino e pianoforte di Camargo Guarnieri con pianista Alexander Müllenbach.